Cari Soci,
è trascorso un semestre dall’insediamento del nuovo Consiglio Direttivo della Società Italiana di Scienze Infermieristiche in Salute Mentale (S.I.S.I.S.M), il 17 ottobre scorso è stata l’unica occasione in cui i soci si sono ritrovati in presenza a Bologna, sede storica che ha dato i natali alla S.I.S.I.S.M., unica in Italia che coinvolge gli Infermieri impegnati nell’ambito della psichiatria ma che ha aperto le porte anche ad altri professionisti sanitari.
Adeguandosi all’uso della tecnologia in questo tempo condizionato pesantemente dalla pandemia, il neo eletto Consiglio Direttivo ha iniziato il percorso con la parte sicuramente più difficile ma necessaria per un futuro associativo ricco di obiettivi ambiziosi e dichiarati: la costruzione di un gruppo di lavoro e di una metodologia connotata da indipendenza, condivisione, stile democratico, trasparenza e responsabilità delle scelte.
Quando abbiamo iniziato la nostra collaborazione è stato subito chiaro che avevamo tutti bisogno di conoscerci sia per i nostri caratteri sia per le nostre competenze e progressivamente, sostenuti da un grande entusiasmo, l’intento è raggiungere quella “complementarietà” per portare avanti idee e progetti.

Partiamo con l’informazione che durante i lavori in corso, il Consigliere Giuseppe Carbut ha rassegnato le dimissioni dalla carica di Segretario, al suo posto è stata nominata Annamaria Tanzi.

Con dispiacere vi informiamo che nell’Anno accademico 2020/2021 non è partito il Master: “INFERMIERISTICA IN SALUTE MENTALE E DIPENDENZE: PREVENZIONE, TRATTAMENTO E MANAGEMENT” presso l’Università Cattolica nelle sedi di Roma e di Torino. Ricordiamo a tal proposito che si tratta del primo master con ore di docenza a prevalenza infermieristica e con taglio umanistico. L’emergenza sanitaria e la incalzante necessità di avere gli infermieri in pronta disponibilità nell’ospedale e sul territorio probabilmente ne sono la causa.

Non solo cattive notizie …

ll DIARIO SISISM curato dal socio Nando Simula (Coordinatore SISISM Regione Sardegna) sta arrivando puntualmente agli iscritti che hanno modo di creare una propria “comunità di professionisti” con l’invio di segnalazioni di interesse.
La News Letter curata dal socio Michele Compagnone (Coordinatore SISISM Regione Piemonte) ha visto il N°7 pubblicato i 20 Dicembre 2020.
La pagina Facebook curata dal Presidente Cesare Moro resta un “attivo” strumento di comunicazione.

Nel primo semestre di vita i neo eletti Consiglieri sono stati molto impegnati a organizzare funzioni e compiti del Direttivo, a costruire i gruppi di lavoro all’interno della S.I.S.I.S.M. e soprattutto a creare visibilità della Società Scientifica all’esterno.

Come?

Redatto e deliberato il Regolamento e le Linee Programmatiche del Comitato Tecnico Scientifico (CTS). Il Direttore Dott. Francesco Germini ha definito un gruppo di lavoro all’interno del quale ha nominato i seguenti soci: Silvia Fortunato, Elsa Vitale, Annamaria Tanzi, Roberto Lupo, Pio Lattarulo, Ione Morricone. Gianfranco Preiti.
Il CTS ha aperto il cantiere il 17 Marzo u.s. Sul tavolo il Position Statement sulla contenzione in psichiatria e tanto altro.
Redatto e deliberato il Regolamento per la Formazione, il gruppo formazione sarà diretto dalla Dott.ssa Annamaria Tanzi che presenterà la squadra nel prossimo Consiglio Direttivo di Aprile.
S.I.S.I.S.M. sarà presente al Tavolo Tecnico Ministeriale sulla Salute Mentale in cui sarà rappresentata dal Presidente Dott. Cesare G. Moro. Allo stesso Tavolo, per la FNOPI, siede la Dott.ssa Cristina Brandolin che è anche socio S.I.S.I.S.M.
Su richiesta della FNOPI, S.I.S.I.S.M. ha redatto e inviato a FNOPI le integrazioni relative alla Salute Mentale al Position Statement dell’Infermiere di Famiglia e Comunità (IFeC) oltre a una serie di contributi migliorativi e proposte intorno alla Formazione dell’IFeC.
Il Gruppo dei Coordinatori Regionali è stato completato con i nominativi in ogni Regione per cui la nostra Società Scientifica dall’anno in corso è rappresentata sull’intero Territorio Nazionale. Con i Coordinatori Regionali, il Direttivo sta portando avanti incontri mensili durante i quali stiamo definendo piano e linee di lavoro.
All’ interno del Direttivo si è deliberato di avere i referenti consiglieri per i gruppi di lavoro: il Vice Presidente Dott.sa Teresa De Paola per il CTS, il Tesoriere Dott. Fabio Carpi per la Formazione, il Consigliere Dott. Carlo Alberto Camuccio per il Coordinamento Regionale, il Consigliere Giuseppe Carbut per la Comunicazione.
Nell’attesa di una Rivista Specialistica della S.I.S.I.S.M., abbiamo ottenuto l’opportunità di collaborare alla rivista “Psichiatria Oggi”, organo di stampa della SIPLo (Società Italiana di Psichiatria sezione Lombarda). Sono già in revisione del CTS due articoli infermieristici che invieremo alla SIPLo. Si è convenuto di dare evidenza a questa opportunità per gli iscritti alla SISISM attraverso i social e il sito.
Il Consigliere Carlo Alberto Camuccio ha presentato al CD la proposta di adesione ad una ricerca proposta dall’Università di Groningen La ricerca “Corona Ellbeing Post Traumatic Adjustment Nurses” intende valutare gli effetti a lungo termine su benessere, stress e presenza di PTSD sul personale sanitario impegnato con i pazienti affetti da Covid-19. Camuccio per conto della S.I.S.I.S.M. sta portando avanti il lavoro sul Territorio Nazionale con la collaborazione dei Coordinatori Regionali.
Da una idea del Consigliere Dott.ssa Silvia Fortunato, Il contatto con tutti i soci sarà Telegram, un’applicazione che permetterà di incontrare tutti i soci.
Abbiamo ricevuto inviti a rappresentare S.I.S.I.S.M. in eventi formativi a carattere nazionale tra cui il XIV Convegno Annuale dell’Associazione Club SPDC no restraint a cui ha partecipato il Presidente Moro e il Convegno della Società Italia di Psichiatria sezione Veneta a cui ha partecipato il Consigliere Camuccio.

Le premesse per un lavoro fecondo ci sono tutte per cui auspichiamo di incrementare il numero dei soci che attualmente si attesta a 47 iscritti!
Abbiamo bisogno del vostro sostegno nel diffondere ai colleghi l’attività associativa, partecipando alle iniziative che proporremo, seguendoci sui Social e, per chi non lo ha ancora fatto, nel  rinnovare l’adesione anche per l’anno in corso. Si possono scaricare sul sito il modulo di adesione o rinnovo di adesione alla S.I.S.I.S.M.
Il prossimo impegno della S.I.S.I.S.M. è l’organizzazione dell’Assemblea Annuale.

Il Consiglio Direttivo S.I.S.I.S.M.